Perché la Maglietta si chiama T-Shirt?

Perché la Maglietta si chiama T-Shirt?

Perché la Maglietta si chiama T-Shirt?

Vi siete mai chiesti perché la maglietta a maniche corte si chiama T-shirt? Ci sono diverse ipotesi a riguardo. C’è chi dice che la T di t-shirt stia a significare “Training shirt” perché era utilizzata dai militari durante gli allenamenti essendo appunto un capo di abbigliamento molto sportivo e versatile; da qui il nome “T-shirt”. C’è poi chi sostiene che la T stia per Teenager. Avremmo un po’ da ridire su questa seconda teoria perché come vi abbiamo già raccontato nel post precedente i 100 anni della T-Shirt, la maglietta è tutt’altro che “giovane” ed è indossata da tutte le generazioni. Altri sostengono invece che il nome potrebbe derivare da “Tee” di “Amputee” (amputato) in riferimento alle maniche corte rispetto a quelle lunghe. La spiegazione più logica e divertente vuole però che la T di “T-shirt” non si riferisca a nessuna parola nello specifico, ma solamente alla forma della T stilizzata che si crea col corpo della maglietta e con le maniche una volta che si dispone la t-shirt al di sopra di una superficie; la “T-shirt” in contrapposizione alla “A-shirt” che esisteva già a partire dagli anni ’30 e che sta ad indicare la comune canottiera.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: